Vai a pagina              ...      
7
      ...             
  I Forum di Anziani.it  Tempo libero  Le nostre ricette
Nuova discussione   Rispondi
rioka Oggetto: ricetta liquore  05 Ago, 2008 - 23:16  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 2
Attività utente
Attività utente

liquore Tomachino Ingredienti:
grado alcoolico 23° circa dolce a base di pomodori verdi
pomodori verdi 400 gr + 4 foglie
foglie di salvia 5 + rosmarino
erba cedrina 5 foglie + 3 di cedro
grappa fine 250 grammi + alcool 95° 150 grammi
zucchero 500 grammi + acqua 100 grammi
Tagliare a spicchi i pomodori e schiacciarli con 350 gr. di zucchero.
Mettere in un vaso di vetro tuti gli ingredienti, fuori che l'acqua, l'alcool e il rimanente zucchero. Chiudere per 4 gg., poi aggiungere lo sciroppo (fatto con l'acqua e zucchero) + l'alcool. lasciar riposare per altri 10 gg. al riparo dalla luce, filtrare, e servire dopo qualche mese. All'inizio sarà un po' verdognolo, poi prenderà un bel colore giallo. Può essere servito in ogni occasione.

solidea Oggetto: cous cous  05 Ago, 2008 - 21:39  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 2665
Attività utente
Attività utente

Ricetta tunisina per il Couscous:

Ingredienti:
500 gr di carne di agnello o di manzo, 250 gr di semola di cous cous, 200 gr di zucca, 8 cucchiai di olio di oliva,1 cucchiaino di sale per il cous cous, 2 noci di burro, 1 cipolla, 1 peperone rosso o giallo, 2 patate, 3 carote, 1/4 di verza, 4 cucchiai di ceci, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, 1 cucchiaino raso di harissa(pasta di peperoncino), 1 cucchiaino di semi di cumino, sale, 1/4 di cucchiaino di pepe nero macinato, 1/4 di cucchiaino di pepe bianco macinato.

Preparazione:
Porre in una pentola 1/4 di litro di acqua,un cucchiaino di sale e portare ad ebollizione. Mettere in una terrina il cous cous e tre cucchiai di olio di oliva ed amalgamare bene. Versare il cous cous nell'acqua calda e lasciare riposare fino a che non l'avrà assorbita tutta. Coprire la pentola e lasciar riposare per 5 minuti. Unire poi 2 noci di burro, riprendere la cottura girando perchè non si formino grumi e cuocere per 2 o 3 minuti. Coprire il cous cous e intanto tagliare la carne in dadi di 3 cm.,lavare le verdure e tagliarle a tocchetti. Versare 5 cucchiai di olio in una pentola capiente,unire la carne,il concentrato di pomodoro, le verdure, il peperoncino, il sale, il pepe ed il cumino. Rosolare per 5 minuti avendo accortezza di non fare attaccare. Aggiungere i ceci ed un litro e mezzo di acqua calda. Cuocere a fiamma bassa, scoperto per un'ora. Versare il cous cous in un vassoio da portata, condirlo con un pò di sugo, le verdure e la carne. Ricoprirlo in modo che si formi una collinetta di semola e condimento. Ricetta tunisina:Buon appetito!!!

p.s. cara Zoina è un piatto speciale che piace molto anche a me. Penso che il cous cous tunisino sia il migliore ,comunque puoi variare gli ingredienti a tuo piacimento. Un abbraccio da Solidea che spera di esserti stata utile !!!!

zoina Oggetto: cerco ricetta  05 Ago, 2008 - 19:23  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 25
Attività utente
Attività utente

carissime,io cerco la ricetta del cous cous,c'è qualcuna\o che è in grado di inviarla?.

Ringrazio e saluto con affetto.

CIAO A TUTTI GLI ISCRITTI IN ANZIANI


ZOINA

zoina Oggetto: cerco ricetta  05 Ago, 2008 - 19:21  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 25
Attività utente
Attività utente

carissime,io cerco la ricetta del cous cous,c'è qualcuna\o che è in grado di inviarla?.

Ringrazio e saluto con affetto.

CIAO A TUTTI GLI ISCRITTI IN ANZIANI

solidea Oggetto: ricetta specialissima  20 Lug, 2008 - 00:23  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 2665
Attività utente
Attività utente

La ricetta......del buongiorno

- 1 tazza di bontà

- 2 dl. di pazienza

- 4 cucchiai di buona volontà

- 1 pizzico di speranza

- 1 dose di buona fede

- aggiungete 2 manciate di tolleranza

- 1 pacco di prudenza

- qualche filo di simpatia

- un'oncia di quella piccola pianta rara che si chiama umiltà

- e una grande quantità di buon umore

- condite il tutto con molto buon senso e cucinato a fuoco lento


.............avrete senza dubbio una buona giornata !!!

Gustosissima ricetta a cui ci prodighiamo ogni giorno. Ingredienti semplici ma. ormai merce rara specie pazienza, umiltà, tolleranza, buon umore. Aggiungi l'ironia, come digestivo : in mancanza delle suddette, il piatto rischia di essere indigesto !

gregory 6 Oggetto: ricetta  13 Lug, 2008 - 18:40  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 2
Attività utente
Attività utente




Zoina buon appettito

ciao gregory
zoina Oggetto:   13 Lug, 2008 - 18:10  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 25
Attività utente
Attività utente

grazie Anna,sei stata molto carina nel rispondere al mio richiamo,

sicuramente le proverò.

Saluto te e tutti quelli che leggono questo forum.


CIAO DA ZOINA

nanna Oggetto: per Zoin  12 Lug, 2008 - 14:34  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 90
Attività utente
Attività utente

Cotolette di melanzane:
Tagliare delle grosse melanzane, ben sode, a fette alte 2-3 centimetri.
Metterle in un colino salandole abbondantemente perchè facciano l'acqua, dopo un paio d'ore asciugarle bene, passarle nel pane grattugiato, nell'uovo sbattuto ed ancora nel pane grattugiato. Friggerle in abbondante olio e servirle sia calde che fredde.
Spero sia di gradimento come alla mia famiglia,
Anna

gregory Oggetto:   11 Lug, 2008 - 18:47  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 2
Attività utente
Attività utente



Complimenti per la ricetta deve essere un ottimo piatto


gregory
zoina Oggetto:   11 Lug, 2008 - 18:21  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 25
Attività utente
Attività utente

CIAO

Stò cercando la ricetta di cotolette di sole verdure,chi vuol essere tanto gentile da
inviarmela? Ringrazio anticipatamente.
Un caro saluto da Zoina

fatazucchina Oggetto:   14 Giu, 2008 - 10:50  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 105
Attività utente
Attività utente

Grazie infinite Ely

Ely Oggetto: X Fatazucchina  13 Giu, 2008 - 18:17  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 225
Attività utente
Attività utente

Ciao Fatazucchina, ho provato a inserire l'indirizzo che ho messo, funziona! Prova a metterlo così: http://www.mangiarebene.com/
fatazucchina Oggetto: mangiar bene  13 Giu, 2008 - 11:03  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 105
Attività utente
Attività utente

Ciao ely curiosando fra lericette che suggerite ho letto il tuo suggerimento.
Sono andata su quel sito consigliatoci, ma a parte che è in inglese e che non tutti l'inglese lo capiscono e poi sinceramente di ricette non ne ho travate. Potresti indicare meglio come fare per trovare le varie ricette?
Grazie infinitamente.





Ely Oggetto: Buffet Verona  08 Giu, 2008 - 17:22  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 225
Attività utente
Attività utente

Cara Rossella, posso " aiutarti" con la preparazione di una torta salata alle verdure e segnalarti questo sito:
http://www.mangiarebene.com/ricette/antipasti.htm
Trovi molti piatti veloci e semplici.
Buona domenica
Rossella49 Oggetto: Buffet a Verona  08 Giu, 2008 - 15:41  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 2926
Attività utente
Attività utente

Carissime amiche e amici,
vorrei un vostro aiuto per il buffet che organizzerò per quelli che verranno a Verona... piatti freddi e leggeri... siamo in estate... Posso contare sul vostro aiuto? Grazie.. un abbraccio, Rossella.



non proprio cosi... un po' più semplice.... per una frana come me...


_________________
lacasadigiulia


Ultima modifica di Rossella49 il 08 Giu, 2008 - 17:39, modificato 1 volta in totale
Patrizia51 Oggetto:   08 Giu, 2008 - 00:42  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 1389
Attività utente
Attività utente

Ti ringrazio, Unpolenta, della ricetta. la proverò senz'altro nei prossimi giorni e magari ti farò sapere come è andata.

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
unpolenta Oggetto: per patrizia: ricetta crème brulée d'altri tempi  07 Giu, 2008 - 22:30  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 318
Attività utente
Attività utente

Cara Patrizia
ho trovato questa ricetta per la "crème brulée

Per 6 persone:
1/2 l di latte
1 dl di panna
4 tuorli
85 g di zucchero

Versare il latte e la panna in una pentola e portare ad ebollizione.
In un' altra pentola sbattere tuorli e zucchero fino a renderli gonfi e spumosi.
Diluiteli versandovi il latte caldo continuando a mescolare.
Porre sul fuoco a bassa fiamma, cuocere, sempre mescolando, fino a quando la crema non si addensa.
Versatela in una pirofila e lasciatela raffreddare in frigo per varie ore.
La crema deve essere molto fredda prima di caramellarla.
Scaldare al massimo il grill del forno. Spolverizzate la crema con zucchero cristallino.
Mettete la pirofila sulla placca del forno e circondatela con cubetti di ghiaccio.
Fate caramellare e servitela fredda.

Spero che la ricetta sia di tuo gradimento.

_________________
Non rimpiangere il bene che hai fatto,ma quello che non hai voluto fare
Patrizia51 Oggetto:   07 Giu, 2008 - 20:01  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 1389
Attività utente
Attività utente

C'è qualcuno di voi che conosce la ricetta della "crème brulé"?
Ringrazio il volenteroso che vorrà aiutarmi.

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
zoina Oggetto: x ringraziamento  02 Giu, 2008 - 22:45  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 25
Attività utente
Attività utente

Ciao GERONIMO,la prossima volta invierò ricetta x cui intingere il mio pane.

Buona notte a te e a tutti quelli che leggono questo forum.


CIAO
sheshe Oggetto:   02 Giu, 2008 - 22:38  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 750
Attività utente
Attività utente

Cara Sol,bella ricetta!!!

Sai c'è un'altra ricetta legata a Rosmunda..

La Vendetta!!!!!

Alboino....
Viene ucciso in una congiura ordita dalla moglie e da Elmechi, suo ufficiale. Rosmunda, narra Paolo Diacono, covava la vendetta per la morte del padre e si era risolta a uccidere il marito ; mentre Alboino dormiva aveva legato la sua spada in modo che non potesse estrarla dal fodero cosicchè, all’arrivo dei congiurati, il Re dovette difendersi con uno scranno, ma soccombette. Fu sepolto sotto la rampa di una scala esterna del palazzo.
Rosmunda, di fronte all’ira dei Longobardi per la morte del loro Re, fuggì con il suo amante Elmechi a Ravenna, assieme alla figlia Alpsuinda e con un tesoro in monete e oggetti preziosi. Furono accolti dal prefetto bizantino Longino, che divenne il nuovo amante di Rosmunda e desiderava sposarla. Rosmunda offrì allora un "drink" a Elmechi dopo il bagno e questi, quando si accorse che si tattava di veleno, costrinse Rosmunda a bere dalla sua coppa, sotto la minaccia di un pugnale, e morirono entrambi La figlia Alpsuinda e il tesoro furono inviati a all’Imperatore Tiberio, a Costantinopoli; da questo duplice avvelenamento deriva probabilmente l’antica canzone popolare "Donna Lombarda" diffusa, in diverse versioni e dialetti, in tutta l’Italia centro settentrionale, fino al secolo scorso.
Mi sono permessa di fare il copia e incolla...

Brutta ricetta la vendetta.....




Sheshe

_________________
Il cuore conosce delle ragioni che la ragione non conosce.
B. Pascal.
Nuova discussione   Rispondi Vai a pagina              ...      
7
      ...