Vai a pagina              ...          
101
 
Nuova discussione   Rispondi
tiziana Oggetto:   24 Dic, 2006 - 20:03  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3171
Attività utente
Attività utente

ciao ...."animali"
buon natale e felice anno anche per voi
tiziana

TittiMendoza Oggetto:   22 Dic, 2006 - 16:32  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 5944
Attività utente
Attività utente

Qualche riferimento carino sui nostri amici animali



Leggenda di Natale sugli animali




Si dice che allo scoccare della mezzanotte tra il 24 e il 25 dicembre, gli animali - in special modo gli animali nelle fattorie, acquistino il meraviglioso ed inusuale dono della parola.
Buoi, mucche, cavalli, ma anche polli, maiali, conigli, cani, gatti e oche, iniziano a parlare tra di loro e si scambiano strani segreti sul genere umano, in particolar modo sui loro padroni.

Ma non tentate mai di ascoltarli di nascosto!
La leggenda dice che potrete attirare su di voi la sfortuna, la cecità o addirittura la morte, se tenterete di spiarli !


Chissà quante verità scomode sentirebbero le nostre orecchie e quanti pesi si aggiungerebbero sulla nostra coscienza, forse per questo è meglio lasciarli soli nei loro meritati sfoghi e farli riposare in pace nel loro mondo puro e genuino. Con la speranza che possa esserci un Mondo migliore anche per tutti animali, auguriamo una vita serena in un colorato giardino dell'Eden!






mela Oggetto:   19 Dic, 2006 - 15:24  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 1090
Attività utente
Attività utente

RANDAGIO

...figlio di un cartone abbandonato di fronte ad una porta
sconosciuta,
figlio di un sacchetto scagliato in un corso d'acqua,
figlio della strada,
figlio di una colonia,
figlio di un cortile di paese

...i miei colori ed il mio aspetto urlano forte la mia
origine:
l'ignoranza di chi mi ha abbandonato...
la faciloneria di chi non ha sterilizzato la mia mamma...
ma i miei occhi sono fieri e dolci...
ma i miei occhi sono alteri ed affettuosi...

mi prendo questo spazio in mezzo a voi...
mi prendo una possibilità di riscatto,
mi prendo la speranza di un futuro...
in questo modo chi si occupa di me può farlo con dignità
ed orgoglio,
in questo modo chi si occupa di me può farlo con passione
ed allegria,
le sue mani sono amorevoli,
le sue mani sono abili ed esperte,
le sue mani chiedono un soldino ma solo per nutrirmi e
curarmi,
le sue mani chiedono l'aiuto di tutti ma non conoscono
nessun guadagno.

vi ringrazio ...e CON TUTTO IL CUORE ...ma non per la
vostra pietà...
vi ringrazio perchè qui posso chiedere anch'io:
una ciotola a cui affezionarmi,
una mano da cercare,
il battito di un cuore su cui addormentarmi.

ANONIMO

_________________
stretta la foglia, larga la via, dite la vostra che io ho detto la mia.
TittiMendoza Oggetto:   17 Dic, 2006 - 23:12  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 5944
Attività utente
Attività utente

Lella51 mi hai fatto venire un tonfo al cuore !!!!!!

La foto che hai messo nel topic E' LA MIA CARA CAGNOLINA "PUPA" quella che è vissuta con me per 16 anni prima di andare nel paradiso degli animali.....

Io lo vedo come un segno, come una risposta spirituale a quanto ho scritto precedentemente, una dimostrazione che la morte non ci separa mai da chi abbiamo amato e continuiamo ad amare.
Grazie per aver risposto con quelle belle e signifivative parole !
lella51 Oggetto:   17 Dic, 2006 - 21:09  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 5323
Attività utente
Attività utente


Io non ti abbandono



Guardami negli occhi, sono l'amico tuo migliore
e non ti ho mai chiesto più di quel che mi puoi dare,
guardami negli occhi quando ti siedo accanto
e non so nemmeno se sei un re, un barbone oppure un santo
e non c'è bastonata che io non ti perdoni,
ma guardami negli occhi quando m'abbandoni



TittiMendoza Oggetto:   17 Dic, 2006 - 11:38  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 5944
Attività utente
Attività utente

Leggo spesso questo Topic perchè amo molto gli animali e penso che meriterebbero più rispetto e amore di quanto ne viene a loro rivolto.
I miei amici animali mi hanno accompagnato e mi accompagnano lungo il corso della vita riempiendola sempre d'amore incondizionato e, quando il loro ciclo di vita è terminato, hanno lasciato sempre un incolmabile vuoto nella mia esistenza, anche se sono sempre presenti nel mio cuore e nei miei ricordi.
Lo scritto che segue lo conservo con cura, ma sinceramente non lo leggo spesso, perchè mi accorgo che l'emozione è sempre troppo cocente.....L'avevo già condiviso in un altro topic, ma ritengo che questo sia la sede più adeguata.

Un saluto e un ringraziamento a tutti gli amici degli animali, con l'augurio di trascorrere in loro compagnia un felice e sereno Natale.



Il testamento di un Cane







I miei possedimenti materiali sono pochi ma li lascio tutti a te...


• Un collare masticato in una delle estremità, mancanti,
• Due biscottini,
• un lettino per cani malandato
• una ciotola d'acqua con una crepa sui bordi.
• Lascio a te la metà di una palla di gomma,
• una bambola stracciata che troverai sotto il frigorifero,
• un topolino di plastica sotto il fornello nella cucina
• una porzione di ossa sotterrata nel giardino delle rose
e sotto il pavimento della mia cuccia…
• Oltre a questi ti lascio la mia memoria, e ce n'è molta.
• Ti lascio la memoria di due enormi e docili occhioni marroni,
• di una corta e disordinata coda,
• di un naso bagnato e di un pianto dietro alla porta.

Ti lascio una macchia sul tappeto del salotto sotto la finestra, quando nei pomeriggi d’inverno io mi appropriavo in quell'angolino, come se fosse mio e mi arrotolavo come una pallina per prendere un po’ di sole.
Ti lascio un tappeto in brandelli davanti alla tua sedia preferita, il quale non fu mai aggiustato con il filo adatto... questa è la verità.
io l'ho masticato completamente, quando avevo ancora cinque mesi, ti ricordi?
Ti lascio un nascondiglio che ho fatto nel giardino sotto gli alberelli vicino alla veranda, dove trovavo asilo nei giorni estivi.
Deve essere pieno di foglie e per questo avrai un po’ di difficoltà a trovarlo. Mi dispiace! Lascio solo a te lo schiamazzo che facevo quando correvo in mezzo alle foglie in autunno, mentre passeggiavamo nel bosco.

Ti lascio ancora il ricordo dei momenti mattutini, quando uscivamo insieme in riva al ruscello, e quando mi davi quei biscottini alla vaniglia.
Mi ricordo delle tue risate quando non sono riuscito ad acchiappare quel birbante di coniglio.
Lascio a te come eredità la mia devozione, la mia simpatia, il mio sostegno quando le cose non andavano bene, il mio lamento quando alzavi la voce con me perché arrabbiata... e la mia frustrazione quando mi sgridavi.
Non sono mai andato in chiesa e non ho mai sentito sermoni.
Tuttavia, anche se non ho mai pronunciato parola in tutta la mia vita, ti lascio l'esempio della pazienza, dell'amore e della comprensione.

Infine, fai in modo che la mia vita, fatta di dedizione e fedeltà, possa estinguersi dolcemente e io ti farò sentire, con il mio ultimo respiro, che nelle tue mani mi sono sempre sentito protetto !










tiziana Oggetto:   11 Dic, 2006 - 17:16  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3171
Attività utente
Attività utente

ma quando capiranno che gli animali non sono giocattoli....??....mai!!??

sophia Oggetto:   15 Lug, 2006 - 14:07  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 95
Attività utente
Attività utente






Sono solo un gatto

Sono un gatto cui hanno limato le unghie,
sono un angelo cui hanno tarpato le ali.
Hanno detto di me le cose peggiori che si possono dire a un uomo.
Hanno preso questa scatola e l’hanno scrollata
per poterla buttare contro il vento di maestrale.
Eppure una cosa non possono farla.
Non possono stritolare la mia anima,
non possono lacerare i miei sentimenti
non possono scalfire la mia dignità.
Perché un uomo non è solo colui che parla bene,
che scrive frasi divine, che seduce e affascina.
Un uomo è innanzitutto colui che crede nell’amicizia.
Un uomo è colui che dà semplicità senza pretendere nulla.
Un uomo è anche colui che regala una rosa
con l’innocenza di un bambino.
Un uomo è prima di ogni cosa
colui che sa amare con la purezza del cuore.

cAT


colibri Oggetto:   09 Lug, 2006 - 11:27  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 379
Attività utente
Attività utente

No Anna non credo si vero amore per i cani....specialmente quelli di taglia grossa hanno bisogno di spazi vasti e magari di giardini....

forse e un pò di egoismo da parte dei padroni? o forse e sfoggiare un cane grosso fa moda?...io a volte ho questi dubbi...quando decisi di prendere un cane andai al canile e lì tanti cani di tutte le taglie certo avrei potuto sceglierne uno grande ma mi dissi che non era giusto perchè la casa era piccola e adottai una cagnolina (un pò volpina un pò pumetto) e non sono pentita....a volte quando la porto a spasso vedo questi cagnoni tirati a forza a volte anche con un pò di nervosismo da parte dei padroni....e magari poi abitano in stanze piccolissime per loro...

se non possiamo fare a meno di un cane non costringiamolo a vivere in un buco noi ci vivremmo?
se davvero lo amiamo non facciolo soffrire.......







_________________
Io sono solo una piccola matita nelle mani del Signore


(M.T.di Calcutta)
nanna Oggetto: amore per i cani?  09 Lug, 2006 - 11:10  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 99
Attività utente
Attività utente

Da poco tempo ho cambiato casa, nel palazzo dove ora abito, moderno, piccoli locali anche dove vi sono più stamze, ho notato la massiccia presenza di cani. Quello che mi ha sorprese vedere quanta persine honno cani di grossa taglia costretti a vivere in piccoli spazi, portati 2-3 volte al giorno, sempre al guinzaglio, a brevi passeggiate. MI CHIEDO E VI CHIEDO E' AMORE PER I CANI?
Vorrei sapere cosa ne pensate. Grazie
Anna
colibri Oggetto:   08 Lug, 2006 - 12:16  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 379
Attività utente
Attività utente


Come si fa a non amarli????????



_________________
Io sono solo una piccola matita nelle mani del Signore


(M.T.di Calcutta)
anthares 9 Oggetto:   07 Lug, 2006 - 20:59  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 1037
Attività utente
Attività utente

che tristezza quando il tuo miglior amico ti lascia.
sophia Oggetto:   03 Lug, 2006 - 16:32  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 95
Attività utente
Attività utente




"Quando venisti a prendermi ero così piccolo, entrai nella tua mano. Dicesti che ero il più bello della cucciolata. Mi portasti a casa. Un bimbo, tuo figlio, mi accettò con gioia. Divenimmo amici. Cresciuto, mi insegnasti il gioco della caccia. Mi dicevi bravo! Qualcuno ti chiedeva: lo vendi? Rispondevi no ed il mio cuore di cane ne gioiva, io ti amavo, anche se mai mi facevi una carezza. Gli anni sono passati, son diventato cieco, sordo, malandato, dimenticato, solo; con poco pane e acqua. Quando ti sento passare il mio cuore di cane freme di gioia. Vorrei venirti incontro ma sono legato e la catena è corta. Stasera hai detto a tuo figlio, ormai divenuto uomo: domani uccido il cane o lo abbandono, non serve più, è un peso morto. Signore Iddio, fai che stanotte io muoia sotto il suo tetto, affinchè egli non debba sentire il rimorso del suo gesto".
Silvano Deregibus


LAREDAZIONE Oggetto:   02 Lug, 2006 - 19:29  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 116
Moderatore
Moderatore

Un utente ci ha chiesto di pubblicare queste parole, dedicate ai cani abbandonati...

PREGHIERA DEL CANE RANDAGIO

Con passo vacillante e con il corpo stremato giungo alla fine dei miei giorni.
Forse stasera morirò e da sotto questa quercia con l’ultimo respiro, che mi resta in gola, vorrei ringraziare il Signore per il pane che mi ha fatto trovare nella spazzatura, per l’acqua che ha fatto scendere dal cielo per dissetarmi, per i sacrati delle chiese dove ho potuto ripararmi.
Si, Signore, io sono uno di quelli uno fra i tanti che non sa cos’è il calore di una cuccia, il sapore di un osso, la carezza di un padrone.
Conosco solo il dolore dei calci sul dorso, le sassate sulla fronte, le gomme di quella macchina che mi hanno spinto nel burrone.
Ricordo, poi quella mano,grande, pesante, che ancora cucciolo mi ha abbandonato nella strada, dove vissi tutto il mio calvario.
Ho attraversato monti,boschi e paesi nessuno mai,mi ha tenuto con sé, nessuno,mai,mi ha dato un nome.
Dalla nascita ho sempre portato il tuo “ Cane.”
Signore, tante sono le cose che vorrei dirti; ma…..
il cuore ha rallentato il battito e il respiro si affievola sempre più.
Perdonami! E ti supplico: fà che la mano dell’uomo non abbandoni più un cucciolo nella strada.
E’ triste vivere da vagabondi, è penoso essere soli, ed essere soprattutto semplicemente solo un cane.
Abbracciami almeno tu in quest ‘attimo.
Perché?
Perché anch’io ti appartengo!

tratto dal libro "Voci di canili"
Autrice:
D.ssa Anna Mazziotti

sophia Oggetto:   02 Lug, 2006 - 16:49  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 95
Attività utente
Attività utente

Gatto:
un leone pigmeo che ama i topi, odia i cani e tratta con condiscendenza gli esseri
umani.

Oliver Herford

sophia Oggetto:   24 Giu, 2006 - 18:06  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 95
Attività utente
Attività utente

Il cane è un gentiluomo. Spero di andare nel suo Paradiso, non in quello degli uomini.

- Mark Twain -


sophia Oggetto:   03 Giu, 2006 - 00:08  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 95
Attività utente
Attività utente





C'e' un posto in Paradiso, chiamato "Ponte
dell'Arcobaleno".

Quando muore una bestiola che è stata particolarmente
cara a qualcuno, questa bestiola va al ponte
dell'arcobaleno.
Ci sono prati e colline per tutti i nostri amici tanto
speciali così che possano correre e giocare insieme.
C'è tanto cibo, acqua e sole, ed essi sono al caldo e
stanno bene.

Quelli che erano vecchi e malati sono ora forti e
vigorosi. Quelli che erano feriti o storpi sono di
nuovo integri e forti, come noi li ricordiamo nel
sogno dei giorni e dei tempi passati.
Sono felici e contenti, tranne che per una piccola
cosa: ognuno di loro sente la mancanza di qualcuno
molto amato, qualcuno che hanno dovuto lasciare
indietro...

Corrono e giocano insieme, ma un bel giorno uno di
essi improvvisamente si ferma e guarda lontano, verso
l'orizzonte. I suoi occhi lucidi sono attenti, trema
per l'impazienza: tutto ad un tratto si stacca dal
gruppo e comincia a correre, volando sul verde prato,
sempre più veloce.

Ti ha riconosciuto, e quando finalmente sarete
insieme, vi stringerete in un abbraccio pieno di
gioia, per non lasciarvi più. Una pioggia di baci
felici bagnerà il tuo viso; le tue mani accarezzeranno
di nuovo l'amata testolina e fisserai ancora una volta
i suoi fiduciosi occhietti, per tanto tempo lontano
dalla tua vita ma mai assente dal tuo cuore.

Allora attraverserete,insieme , il Ponte
dell'Arcobaleno.......




Autore Ignoto



lafragola Oggetto:   19 Mag, 2006 - 21:39  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 2
Attività utente
Attività utente

calma animali.....
no problem non e' successo niente!!!
e' solo cambiato il forum .....
ora vediamo che si puo' fare
nessuno si dimentica di voi!!!!



Admin Oggetto: Animali  11 Mag, 2006 - 15:59  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 220
Amministratore
Amministratore

BENVENUTI !!!

Nuova discussione   Rispondi Vai a pagina              ...          
101
 
ANZIANI.IT
Via del Poggio Laurentino 2
00144 Roma (RM)
P.Iva: 05121921000
DATA PROTECTION OFFICER

E' possibile contattare in qualsiasi momento questa email dpo@final.it per richiedere l'anonimizzazione o rimozione completa dei propri dati dalla piattaforma secondo la General Data Protection Regulation (GDPR).

INFORMAZIONI LEGALI