Vai a pagina  
1
          ...             
  I Forum di Anziani.it  Libri  Aforismi proverbi e citazioni
Nuova discussione   Rispondi
Patrizia51 Oggetto:   20 Feb, 2018 - 22:27  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Adora l'amore, Marcus. Fanne la tua conquista più bella, la tua sola ambizione. Dopo gli uomini, ci saranno altri uomini. Dopo i libri, ci sono altri libri. Dopo la gloria, ci sono altre glorie. Dopo il denaro, c'è ancora il denaro. Ma dopo l'amore, Marcus… dopo l'amore, c'è solo il sale delle lacrime.

{La verità sul caso Harry Quebert di Joël Dicker}

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
cicuta Oggetto: LA VIOLENZA  20 Feb, 2018 - 10:57  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 1665
Attività utente
Attività utente

DA "CRONACHE DELLA GALASSIA" DI ISAAC ASIMOV




Patrizia51 Oggetto:   19 Feb, 2018 - 22:34  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Sai vivere quando, pur vivendo in questo mondo complicato, resti semplice, pur vivendo in questo mondo ingiusto, resti giusto, pur vivendo in questo mondo di disonesti, resti onesto, ma soprattutto sai vivere quando in questo mondo senza amore riesci ancora ad amare.

C. Chaplin


_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   18 Feb, 2018 - 22:45  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente


_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   17 Feb, 2018 - 22:38  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

"Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e dimenticato persone indimenticabili. Ho agito per impulso, sono stato deluso dalle persone che non pensavo lo potessero fare, ma anch'io ho deluso. Ho tenuto qualcuno tra le mie braccia per proteggerlo; mi sono fatto amici per l'eternità. Ho riso quando non era necessario, ho amato e sono stato riamato, ma sono stato anche respinto. Sono stato amato e non ho saputo ricambiare. Ho gridato e saltato per tante gioie, tante. Ho vissuto d'amore e fatto promesse di eternità, ma mi sono bruciato il cuore tante volte! Ho pianto ascoltando la musica o guardando le foto. Ho telefonato solo per ascoltare una voce. Mi sono di nuovo innamorato di un sorriso. Ho di nuovo creduto di morire di nostalgia e... ho avuto paura di perdere qualcuno molto speciale (che ho finito per perdere)... ma sono sopravvissuto! E vivo ancora! E la vita, non mi stanca... e anche tu non dovrai stancartene. Vivi! È veramente buono battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando, perché il mondo appartiene a chi osa! La Vita è troppo bella per essere insignificante!"

(Charlie Chaplin)

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   17 Feb, 2018 - 14:10  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Come era abbastanza prevedibile, nessuno ci ha provato.... (sia mai che qualcuno si esponga....)

"Ogni mattone contribuisce ad alzare il muro"..... Io non lo conoscevo, ma veramente è "una metafora di quello che accade nella vita, se si vuole andare avanti", come avevi detto più sotto, e parimenti uno stimolo a fare ciascuno il "proprio" perché nessun contributo è inutile...

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
assodipicche Oggetto: Il proverbio salentino.  17 Feb, 2018 - 12:59  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 5685
Attività utente
Attività utente

Allora...il proverbio, nella sua versione originale è questo: "Ogni petra azza parite", che - tradotto- possiamo rendere con "Ogni mattone contribuisce ad alzare il muro".
Un promemoria per i potenziali astensionisti del 4 marzo.

Patrizia51 Oggetto:   16 Feb, 2018 - 22:47  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

In attesa che qualcuno provi a risolvere il quesito proposto da Asso (io non ci riesco), lascio come sempre la mia buonanotte





_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
assodipicche Oggetto: Deduciamo?  16 Feb, 2018 - 14:52  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 5685
Attività utente
Attività utente




Quando mi sono casualmente imbattuto in questa foto, non solo ho fatto un tuffo nel passato remoto , quando i muretti a secco facevano parte del mio panorama quotidiano, ma m’è venuto in mente un vecchio proverbio salentino che ben le si adatta.
Il muratore e il risultato del suo lavoro diventano una metafora di quello che accade nella vita, se si vuole andare avanti.
E ritengo che, in questa fase pre-elettorale, potrebbe valere anche per chi pensa magari che andare a votare sia inutile e voglia astenersi.
C’è qualcuno che vuole provare a dedurre questo proverbio dalla foto? Non in salentino! In italiano va benissimo.






Patrizia51 Oggetto:   15 Feb, 2018 - 22:54  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Fate attenzione agli uomini che leggono. Quelli nella metropolitana, seduti al bar sotto casa, quelli che segnano i libri a penna rossa, e leggono le righe con occhi trasognanti, stralunati, tutto d'un fiato, quelli con l'occhiale sceso sul naso, quello che gira la pagina e alza lo sguardo in estasi. Fate attenzione agli uomini che invecchiano coi libri, perché ne sanno una più del diavolo.

Eugenia Muti

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   14 Feb, 2018 - 22:03  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Un giorno l'onda chiese al mare: “Mi vuoi bene?”
Ed il mare le rispose: “Il mio bene è così forte che ogni volta che ti allontani verso la terra io ti tiro indietro per riprenderti tra le mie braccia. Senza te la mia vita sarebbe insignificante. Sarei un mare piatto, senza emozione. Tu sei l’essenza del mio esistere”.
L'onda fu felice tra le braccia del mare facendo finta, ogni volta, di volare via per dare quel senso di precarietà alle cose, per renderle preziose. Ed ogni volta il mare la riprendeva, con le sue braccia grandi, per riportarla a sé.
Raccontano che una notte la luna illuminava il mondo, e l’onda bianca lentamente, in un ballo infinito, scivolava tra un prendersi e un lasciarsi col mare che stendeva le braccia per poi ritirarle, facendo finta a volte di non poterlo fare, perché l’onda potesse assaporare anch’essa quella precarietà che rende le cose preziose. L’onda ed il mare sono ancora lì, nel gioco infinito delle emozioni. E fanno finta che sarà l’ultima volta che l’onda partirà verso la terra, per non tornare più ma poi, alla fine, è più forte su tutto il bisogno di riprendersi. Nel sogno di un bene senza fine".
Tony Kospan



_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   13 Feb, 2018 - 22:25  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente


_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   12 Feb, 2018 - 22:32  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Riessere giovani una notte di mezzo inverno... per cinque minuti, un minuto... Il tempo di prendere a braccetto il vento e arrampicarsi fino a una cara finestra... E qui baciare pioggia e labbra insieme, confondere un perdifiato con un batticuore, esalare le sillabe d’un nome breve entro un odore di gelsomino... Per cinque minuti, un minuto...

(Gesualdo Bufalino, Bluff di parole)

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   11 Feb, 2018 - 23:12  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Quando i miei pensieri sono ansiosi, inquieti e cattivi, vado in riva al mare, e il mare li annega e li manda via con i suoi grandi suoni larghi, li purifica con il suo rumore, e impone un ritmo su tutto ciò che in me è disorientato e confuso.

Rainer Maria Rilke




(Il mare oggi)


_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   10 Feb, 2018 - 22:38  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

.....
Almeno pensami
Senza pensarci pensami
Se vai lontano scrivimi
Anche senza mani scrivimi…
Se è troppo buio chiamami
Prendi il telefono, parlami
Io e la notte siamo qua…
Se è troppo buio svegliati
Se stai dormendo sognami
Se mi sogni io sono lì
Dentro di te
....

Almeno pensami - Ron

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   09 Feb, 2018 - 22:54  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Una macchina veloce, l’orizzonte lontano e una donna da amare alla fine della strada.
(Jack Kerouac)



_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
cicuta Oggetto: MERYL STREEP  09 Feb, 2018 - 15:13  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 1665
Attività utente
Attività utente




Patrizia51 Oggetto:   08 Feb, 2018 - 22:22  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Buonanotte a chi è sopravvissuto anche oggi.
Alle mancanze che si allontanano sempre più.
Alle incoerenze che ci hanno sbigottito.
Ai silenzi che ci hanno graffiato il cuore.
Alle incomprensioni che diventano intollerabili.
Ad una mente che non smette di immaginare, di sognare, di sperare.
Buonanotte a chi resta a guardare, anche se intorno c'è il nulla.
Buonanotte a chi domani, già,
magari domani…

Oriana Mantovani

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   07 Feb, 2018 - 22:31  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente


_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Patrizia51 Oggetto:   06 Feb, 2018 - 22:45  Profilo Rispondi citando   

Messaggi: 3136
Attività utente
Attività utente

Non esiste un motivo logico nella scelta di una persona, semplicemente perché non scegliamo noi. Scelgono lo sguardo e l'odore della pelle e tutta quella chimica dei gesti che la accompagna.
E la voce e come l'ha usata per dirci “Ciao”.

Paola Felice

_________________
Preferisco le eccezioni - Wislawa Szymborska
Nuova discussione   Rispondi Vai a pagina  
1
          ...